Cerca
News

25/02/2020: STAZIONI QUARESIMALI A ROMA • 2020
Pellegrini in città, in cammino verso la Pasqua. Scarica cliccando qui, la brochure con le chiese ...>>


10/01/2020: RITIRO DEL TEMPO PASQUALE
Carissimi fratelli e sorelle, spero di trovarvi in buona salute e impegnati nelle vostre attività. ...>>


16/12/2019: Corso di formazione per lettori
L’Ufficio Liturgico, organizza 2 corsi di formazione per lettori, fatto da 6 incontri ciascuno. Il ...>>


12/06/2019: Dalla teologia liturgica alla prassi celebrativa 2019-2020
Il Pontificio Ateneo S. Anselmo, con il patrocinio dell'ufficio liturgico della Diocesi di Roma org ...>>


12/06/2019: Corso di liturgia per La Pastorale 2019-2020
Sono aperte le iscrizioni per il Corso di liturgia per la Pastorale anno accademico 2019-2020, che ...>>



Archivio News

Contatti

VICARIATO DI ROMA

Ufficio Liturgico


Piazza San Giovanni in Laterano
00184 Roma

Tel. 06 698 86 214 / 233


ufficioliturgico@vicariatusurbis.org

Visita il sito del

Vicariato di Roma

Newsletter Culmine e Fonte n. 10/2016 articoli

Newsletter Culmine e Fonte n. 10/2016

Sommario:

 

Per questo tempo di preparazione al Natale inviamo ai lettori una proposta del Centro Oratori Romani destinata ai bambini e ai ragazzi, perché il Natale del Signore sia connotato dalla consapevolezza che nel Signore fatto uomo tutti i credenti sono resi fratelli, e una proposta per la novena di Natale.
A questo proposito occorre precisare che il ciclo liturgico e la devozione popolare non coincidono perfettamente. La liturgia infatti conosce una decisa virata verso la memoria della prima venuta di Cristo a partire dal giorno 17 di dicembre. Oltre alle letture e alle orazioni, tutte rivolte al mistero dell'incarnazione, ognuno di questi giorni sarà connotato da una antifona che inizia con l'invocazione O seguita da un appellativo che connota il Messia che viene (la ritroviamo come antifona al Magnificat dei vespri e come versetto alleluiatico della Messa). Dal 17 alla vigilia di Natale trascorrono otto giorni. Ma la devozione popolare ha seguito, a imitazione di altre occasioni, lo schema novendiale parlando di "novena di Natale". Poiché la novena è tuttora molto sentita, e favorisce tante iniziative di formazione, celebrazione e carità, questo ampliamento di un giorno non fa problema. Abbiamo chiesto a un parroco di Roma di condividere lo schema di novena che ha preparato per la sua comunità e lo ringraziamo per la disponibilità.
Sia per lo schema di preghiera del COR, sia per il testo della novena, la newsletter si offre come mezzo per "fare rete" tra esperienze positive che maturano nella nostra Diocesi.

P. Giuseppe Midili